home page
seguici anche su:
Questa pagina è mirata alla promozione sportiva in tutte le sue forme, avvicinare le persone allo sport è il nostro obiettivo quotidiano  
COVID-19 COME CI SIAMO PREPARATI dal 30/10/2020 al 30/10/2020

L’uso corretto della mascherina, il distanziamento sociale e il frequente lavaggio delle mani, è il mantra che ci viene ripetuto all’infinito dai media. Ma come gestori della palestra iWell, cosa abbiamo fatto concretamente per la Vostra sicurezza?

Prima di tutto ci siamo preoccupati del distanziamento sociale, dall’ingresso, a tutti gli spazi comuni abbiamo incollato 170 adesivi personalizzati, commissionati appositamente. Il distanziamento minimo consigliato era di 1 metro e di 2 metri per le postazioni di allenamento. Ebbene, noi per aumentare la sicurezza, abbiamo distanziato gli adesivi a 1,5 metri negli spazi comuni come ingresso corridoi e spogliatoi e a 2,5 metri per i posti di lavoro numerati nelle 2 sale corsi e nelle saletta addominale e funzionale.

Abbiamo istallato dei vetri di protezione alla reception. Attivato lo scanner per la misurazione della temperatura corporea. 

Ci siamo procurati una macchina “atomizzatore”, per la sanificazione dei locali con getto di nebulizzazione da10 metri con relativo prodotto sanificante, altri prodotti santificanti per rifornire 2/3 volte al giorno una trentina di spruzzini nebulizzatori, abbiamo istallato altrettanti dispenser per le salviette. Ci siamo dotati di dispenser gel per disinfettare le mani, cartelli informativi in tutti i locali.

Abbiamo dovuto far intervenire il nostro responsabile della sicurezza per formulare il nuovo DVR (Documento Valutazione Rischi) per adeguarlo alle nuove normative anti Covid adottate, compresi i nuovi registri per la sanificazione dei locali e dei filtri dei macchinari trattamento aria.

 Ma il grosso del lavoro è stato quello di spostare quasi tutti gli attrezzi e le macchine per il Fitness, stiamo parlando di 60 attrezzi e macchine che pesano fino a 6 quintali ciascuno, che erano praticamente attaccati, posizionandoli in modo che l’utilizzatore con la testa sia a circa 2 metri l’uno dall’altro. In questo modo però, ci siamo ritrovati con 15 macchine inutilizzabili.

Per riutilizzarle, abbiamo deciso di spostare le macchine della linea pure, nella saletta indoor cycling e 11 run nell’area relax.

Ovviamente per trasformare l’area relax in area run, abbiamo dovuto ristrutturare completamente la zona, con l’abbattimento di sauna e bagno turco in cemento armato, inutilizzati ormai da mesi, compreso l’abbattimento di docce in muratura, pareti e costosi smaltimenti di materiali speciali come la lana di roccia, componente interno della sauna e del bagno turco. Ovviamente abbiamo dovuto ricostruire pareti e pavimenti, controsoffitti, impianti elettrici, di illuminazione e di aria. 

Per aiutarci a contingentare gli ingressi, ci è stata molto utile la fantastica applicazione Mywellness, con cui è possibile prenotare sia la sala attrezzi che le postazioni numerate dei corsi.

Ma l’operazione sicurezza anti COVID più eclatante è stato senza dubbio il completo rifacimento dell’impianto trattamento aria, un investimento notevole ma lungimirante. 

E’ con estremo orgoglio, che vi presentiamo i nuovi impianti di ricambia aria, in pratica abbiamo sostituito completamente le tubazioni dell’acqua, sostituito alcune macchinari (UTA), istallato nuovi canali dell’aria microforati progettati al computer, per la sala attrezzi, per l’ingresso, per le salette addominali e funzionale, della nuova Saletta Pure e della nuova Sala Run, abbiamo potenziato il ricambio aria degli spogliatoi e delle sale corsi Red Studio e Yellow Studio.

Questi ingenti investimenti per il rifacimento degli impianti aria non erano imposti, ma l’abbiamo fatto per migliorare il benessere e la sicurezza, scongiurando il contagio da coronavirus.

In pratica all’interno della palestra iWell, è come essere fuori all’aria aperta! 

Alcuni numeri? I nostri nuovi impianti hanno un ricambio aria fino a 9.000 metri cubi l’ora per la sala attrezzi e le sale corsi e fino a 4.500 metri cubi l’ora per la sala run, con l’attenzione di utilizzare sempre filtri puliti e sanificati settimanalmente e l’utilizzo del filtro assoluto, che di solito viene istallato solo nelle sale operatorie, per un investimento totale di oltre centomila euro.

Nelle foto vi mostriamo alcune immagini, non solo delle nuove canalizzazioni, che potete vedere in palestra, ma anche le 3 nuovissime unità trattamento aria con i suoi controlli nascoste nei locali tecnici, per darvi un idea delle dimensioni delle UTA, la più grande è lunga più di 5 metri ed è dotata di ben 8 turbine.

Abbiamo investito tanto, ma l’abbiamo fatto per la Vostra sicurezza, per la Vostra salute.

Vi aspettiamo il 25 novembre, scongiurando una procrastinazione, convinti di aver fatto il massimo.   A presto!    iWell Team 

indietro
iscriviti alla nostra newsletter:
letto informativa sulla privacy acconsento al trattamento dei miei dati
iWell s.s.d.r.l.

via Raffaello Sanzio 37 50013
Campi Bisenzio Firenze

Tel / Fax - 055 89.62.401
E-mail: info@fitness-center.it
Il CONI tutela e promuove lo Sport e le Società Sportive Dilettantistiche. La iWell è una società sportiva dilettantistica a responsabilità limitata iscritta al Registro Nazionale del CONI,  affiliata all’Ente di Promozione Sportiva ASI.
La iWell s.s.d.r.l. può garantire ai propri Tesserati, che il pass/tessera a loro consegnato, non è solo un requisito formale, bensì un valore: Il diritto a fare Sport stando con gli altri.
iWell s.s.d.r.l. (Società Sportiva Dilettantistica a Responsabilità Limitata) Via Nistri 13 - 59100 - Prato
sede operativa in Via Raffaello Sanzio 37 50013 Campi Bisenzio Firenze - P. IVA e C.F. 02286260977

privacy policy
web design - hosting - software